Elias Manzon

Tag: communicationpills

1Feb

#CommunicationPills – Eccellenza Digitale?

Grazie a Google è possibile!!

Grazie alla nuova piattaforma di Google (https://eccellenzeindigitale.withgoogle.com) è possibile per chiunque di noi, dal semplice studente al più esperto in ambito digitale, accrescere le nostre competenze digitali. In questa piattaforma Google mette a disposizione alcune lezioni gratuite per scoprire tutte le opportunità del Web in materia di strategie marketing e social media.

Le lezioni considerano diversi aspetti del web e dei social in ambito digital aiutando l’utente a:

  • Fissare gli obiettivi
  • Imparare dagli esperti grazie a video tutorial
  • Mettersi alla prova
  • Monitorare i progressi
  • Esplorare nuovi modi per accrescere la nostra attività

Le lezioni sono tutte da scoprire, non vi anticipo niente. Considerano, tra tanti, aspetti come l’importanza di avere un sito web responsive e l’utilizzo consapevole di tutte le potenzialità dei social network per far conoscere la nostra attività a livello locale e internazionale.

Ultima curiosità. Una volta concluso tutto il percorso di 89 lezioni (la più lunga dura 7 minuti) è possibile sostenere un esame finale e successivamente scaricare l’attestato di Formazione Digitale, oppure inserire il riconoscimento direttamente all’interno del nostro profilo LinkedIn certificato da Google.

Buon divertimento!

30Gen

#CommunicationPills – Il piano di comunicazione

L’importanza di un buon piano di comunicazione al giorno d’oggi è fondamentale. Il nostro brand è il biglietto da visita nel mondo delle relazioni digitali e non. Come siamo conosciuti nella vita quotidiana è frutto delle nostre relazioni e delle nostre manifestazioni. Così anche il brand deve avere le sue manifestazioni e deve relazionarsi quanto meglio possibile con il suo pubblico.

In queste poche righe è riassunto il concetto del #communicationplanning. Dai grandi brand alle piccole attività locali, il successo è conseguenza di un’adeguata programmazione di contenuti che hanno come fine l’obiettivo di accrescere l’interesse del nostro target verso il brand di riferimento.

Stimolare l’attenzione del pubblico non è semplice. Il pubblico, soprattutto quello digitale, è in continua evoluzione e sempre più propenso ad una comunicazione veloce e diretta. Per questo motivo diventa fondamentale la creazione o la condivisione di contenuti interessanti e subito identificabili affinché il nostro “visitatore” possa subito manifestare la sua reazione. La diversificazione dei contenuti durante un periodo di tempo definito, crea interazione ed interesse con il nostro pubblico.

L’obiettivo di un buon comunicatore è quello di fidelizzare il cliente, trasmettendo i valori del brand ma allo stesso tempo stimolare le sue curiosità.

Elias Manzon - © All rights reserved 2017